Mediateca

1922 Settimo Centenario dell’Università di Padova

Nel 1922 l’Università di Padova celebrò il proprio Settimo Centenario con una serie di iniziative scientifiche e un variegato programma di eventi. L’Ateneo sostenne uno sforzo organizzativo rilevante, se rapportato all’epoca, ottenendo risultati addirittura superiori alle aspettative: risposero all’invito oltre 500 università e istituti di 38 Paesi, che inviarono 224 rappresentanti stranieri in aggiunta ai 192 delegati italiani.

Nella ricorrenza dell’ottavo centenario (2022), ufficialmente inaugurato dall’Ateneo il 30 settembre 2021, il Centro per la storia dell’Università di Padova, in collaborazione con il Sistema Bibliotecario di Ateneo, presenta la mostra virtuale “1922 Settimo Centenario dell’Università di Padova”.

Il percorso espositivo illustra la complessa macchina del settecentenario e i suoi protagonisti indiscussi: Luigi Lucatello, Ambrogio Ballini, Nino Tamassia, Giovanni Milani, il deus ex machina Antonio Favaro, gli studenti e un ‘cameo’ dedicato alla presenza femminile, che seppe dare un apporto insospettato e fondamentale alla buona riuscita dell’evento.

Il visitatore entrerà in una ricca galleria di immagini, molte delle quali inedite, che narrano alcuni fra i momenti più interessanti delle celebrazioni del Settimo Centenario.

https://mostre.cab.unipd.it/settecentenario

Numero unico Settimo Centenario

Centro per la storia dell'Università di Padova

Palazzo Bo, via VIII febbraio 1848, 2 - 35122 Padova
Tel +39 049 827 3290/ 3295/ 3296
Fax. +39 049 827 3291
E-mail: centrostoria@unipd.it

Orari apertura della sala di studio: 
da lunedì a venerdì ore 9.00-13.00
Il pomeriggio su appuntamento